Gruppo Cogeser, il nostro sponsor

cogeer

 Siamo molto contenti di aver stretto questa partnership con il Gruppo Cogeser, perché crediamo sia un’azienda di alto livello e perché in loro abbiamo visto quell’interesse reale per il nostro progetto (che, ricordiamolo, non si esaurirà semplicemente dopo il Concrete Jungle Fest) che puntiamo a creare in tutti voi.

Per questo, vogliamo darvi qualche informazione in più sul gruppo:

Cogeser viene costituita dai Comuni di Melzo e Vignate nel 1986 come Consorzio tra i  Comuni per la gestione di servizi gas.
Dall’anno di fondazione sino al 2001 hanno aderito sette comuni.
Il Consorzio nel 1993,  viene da prima, trasformato in Azienda Consortile, e successivamente  dal 2001 diventa Società per Azioni con scissione del ramo d’azienda relativo alla distribuzione del gas.
Nel 2007, in occasione dell’ ingresso del Comune di Gorgonzola, il gruppo Cogeser si è riorganizzato per rispondere al meglio alle nuove sfide di mercato dei servizi pubblici con l’obbiettivo di proporsi come società energetica per i comuni e per offrire ai clienti differenti servizi ad alta qualità e a prezzi competitivi. Considerato che nel settore delle utilities la competizione si gioca su due piani, quello globale costituito da grandi player non radicati sul territorio e con attività monoservizio ed ex monopoliste che a differenza delle prime hanno in questi anni saputo mantenere il contatto con il territorio e creare un rapporto di fiducia con i propri clienti, il gruppo Cogeser fa riferimento a quest’ultimo proponendosi come società multiutility nel campo energetico in grado di gestire: vendita e distribuzione gas, produzione e vendita energia elettrica, illuminazione pubblica, servizio energia, cogenerazione e trigenerazione con teleriscaldamento, fonti rinnovabili e ciclo idrico intergato.
Il gruppo Cogeser con l’ingresso nella compagine sociale del Comune di Gorgonzola e Carugate nella Società di scopo Servizi, fa oggi riferimento a 9 Comuni (Melzo, Pioltello, Inzago, Bellinzago L.do, Vignate, Liscate e Truccazzano), serve circa 45.000 clienti e vende oltre 100 milioni di m3 di gas naturale.

Il gruppo Cogeser si colloca tra le prima 50 utility italiane e, nel medio termine mira ad ottenere uno sviluppo con l’adesione di nuovi Comuni e di servizi.
Il gruppo Cogeser, avendone le potenzialità, vuole crescere per proporsi come società energetica dei comuni, coniugando alla crescita geografica anche quella industriale con nuovi impianti e servizi operativi.
Grande altro obbiettivo è quello di far superare la grande frammentazione nell’ambito dei servizi energetici dell’area di riferimento con lo scopo di valorizzare l’esperienza e il Know-how acquisti negli anni  dal gruppo. L’aggregazione è lo strumento strategico per l’acquisizione di nuovi clienti e servizi potendo offrire tariffe e prezzi vantaggiosi ai clienti finali grazie alle economie di scala che si riescono a generare salvaguardando la “territorialità”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...